Focus 2019

ENOVITIS IN CAMPO 2019: DOVE IL SANGIOVESE SI FA "NOBILE"

Territorio in cui il Sangiovese trova alcune delle sue massime espressioni, Montepulciano con il Vino Nobile detiene insieme a poche altre anche il primato della più antica DOCG italiana.
Sulla strada Lauretana, storico confine tra il Granducato di Toscana e lo Stato Pontificio, Enovitis in Campo darà modo ai costruttori di macchine e ai fornitori di prodotti, mezzi tecnici e servizi di cimentarsi tra i vigneti dedicati alla produzione dei grandi vini rossi. Un’altra tipologia produttiva quindi, che sottende rispetto alle passate edizioni una diversa tradizione agronomica e che conferma il ruolo di Enovitis quale vetrina dimostrativa e itinerante d’eccellenza tra il variegato panorama viticolo del nostro Paese..

TENUTA TREROSE

L’azienda sorge nella parte sud-est della Denominazione ai confini con l’Umbria e il Lago Trasimeno. Si estende su 5 bellissimi colli per 200 ettari. Il paesaggio si caratterizza per un alternarsi di vigneti, oliveti e seminativi. Ad oggi solo le parti sulle sommità di questi 5 colli sono piantate a vigneto per un totale di 103 ettari.

La Tenuta Trerose è indubbiamente per orografia, topografia e paesaggio una delle più belle aziende della Denominazione Vino Nobile, ricca non solo dal punto di vista viticolo, ma anche per un prezioso interesse storico e paesaggistico